www.seripat.com


il mio sito ufficiale è da oggi www.seripat.com
da lì potrete seguire tutti i miei lavori e le ultime novità!


"un Pat in casa", ecco il mio piccolo esercito!

Eccolo qui, il mio piccolo esercito di "Pat in casa".
Una lina di prodotti artigianali tutta mia che spazia dalla classica foto su cornice fino ad arrivare ai bellissimi orologi completamente fatti a mano.

Seguimi su facebook! °°° un Pat in casa °°°

 


contattami in privato per avere tutte le informazioni che ti servono!
su facebook: Serena - un Pat in casa
telefono o whatsapp +393470581658
via mail bianconi.serena@icloud.com

 

"un Pat in casa" è un'idea di Serena Bianconi.
P.IVA 03311160547


"Trasimeno, nessun posto come casa" a Isola Maggiore

Dopo il bel successo riscosso a Passignano nel 2014, "Trasimeno, nessun posto come casa" va in tour per il 2015!
Ora vi aspetta a Isola Maggiore, all'ultimo piano del Museo del Merletto, con tante novità e una location suggestiva, che racconta la storia della nostra terra.
NON MANCATE!


tutte le mie foto su www.flickr.com/serenabianconi


Novità nella sezione Galleria, e nel profilo Flickr!

visita il mio profilo Flickr o guarda la GalleriaFotografica per vedere tutte le novità!



 

"... A un tratto, presso Passignano, si scorge la luna rosseggiare dietro le collinette del Trasimeno. Ecco il lago, annunziato da un soffio fresco. L'acqua ondeggia e mormora, sotto il vento. La luna s'alza impallidendo, appare e dispare tra i rami degli alberi. Si sente, a sinistra, la presenza dell'acqua.

Dall'altura di Magione si discende per una bella strada dritta che ormai biancheggia di luce lunare. L'automobile fila veloce. ...Il Trasimeno Le colline lente, le nuvole lattee L'acqua di un chiarore delicato ... Le isole nere. Le lunghe erbe piumose che galleggiano.

La barca piatta, a tre rematori – Passignano rossastra – Tuoro che fumiga nell'ombra – Le erbe rosee, come lunghe corde di seta – Castiglion del Lago, Monte del Lago – che biancheggia in uno sprazzo di sole. ...Alcuni fanciulli nudi nuotano nel lago, presso la riva, sbuffando – il cielo s'è coperto.

Le colline sono divenute di color plumbeo – L'acqua è striata – S'odono le voci sparse – Presso la riva i pali alzati che tengono le fascine per la pesca. ..." *

 

Ho sempre pensato quanto sarebbe stato bello per chi come me che in questi posti ci è nato e cresciuto, poter immortalare gli scorci così ben descritti da Gabriele D'Annunzio nei suoi “Taccuini”. Egli usa termini insoliti per raccontare il paesaggio, ma mai descrizione a parole è stata più fotografica e realistica. È questo ciò che vedo quando mi affaccio dalla finestra: una distesa d'acqua a volte color argento, a volte color oro; a volte uno specchio che riflette il cielo terso, a volte un gigante inferocito e minaccioso. Ma ogni volta è Isola Maggiore ad attirare la mia attenzione ed a stuzzicare la mia curiosità. Le sue tradizioni, i suoi abitanti, le sue attività; chi mai avrebbe il coraggio di vivere una vita lontana dalla terraferma? Lontana dalle comodità, dai servizi sanitari, dal traffico, dai grandi magazzini e dai comfort che fanno ormai parte della quotidianità di tutti noi. Fin da bambini, per noi “del lago” la gita della domenica, in primavera e in autunno, era “a Isola”. E fin da allora ci sentivamo immersi in una realtà diversa, speciale; eppure ci trovavamo a poco più di un chilometro da casa. Da qui l'idea di realizzare un documentario su quel borgo sconosciuto ai più portando avanti un percorso parallelo: rivalutare un genere cinematografico troppo spesso sottovalutato attraverso quelle immagini che da sempre fanno da cornice alla mia vita. 

 

Gabriele D'Annunzio, Taccuini, a c. di Enrica Bianchetti e Roberto Forcella, A. Mondadori Ed., Milano, 1965.


5, 6 e 7 settembre, ultime date per "Trasimeno - nessun posto è come casa"

Termina nel prossimo weekend la possibilità di visitare la mia esposizione fotografica "Trasimeno - nessun posto è come casa", a Passignano sul Trasimeno in Via Nazionale, presso la ex chiesa di San Rocco (ora Sala Multimediale).
Gli orari di apertura sono dalle 9 alle 12.30 e dalle 16 alle 23.
Non mancate questo ultimo appuntamento!

Il contenuto di Google Maps non è mostrato a causa delle attuali impostazioni dei tuoi cookie. Clicca sull' informativa sui cookie (cookie funzionali) per accettare la policy sui cookie di Google Maps e visualizzare il contenuto. Per maggiori informazioni, puoi consultare la dichiarazione sulla privacy di Google Maps.

Dal 19 al 27 luglio il secondo appuntamento con "Trasimeno - nessun posto è come casa"

Durante la XXXI edizione del Palio delle Barche, presso la Sala Multimediale ex chiesa di San Rocco in via Nazionale, prosegue la mia esposizione fotografica "Trasimeno - nessun posto è come casa", con alcune novità!

Il contenuto di Google Maps non è mostrato a causa delle attuali impostazioni dei tuoi cookie. Clicca sull' informativa sui cookie (cookie funzionali) per accettare la policy sui cookie di Google Maps e visualizzare il contenuto. Per maggiori informazioni, puoi consultare la dichiarazione sulla privacy di Google Maps.

20, 21 e 22 giugno, la mia prima esposizione fotografica.

Venerdì 20 giugno alle 18:00 inauguro la mia prima esposizione fotografica sul Trasimeno presso la ex Chiesa di San Rocco, in Via Nazionale a Passignano sul Trasimeno.

Le stampe rimarranno esposte fino a domenica 22 giugno, e l'evento si ripeterà a intervalli per tutta l'estate:

la settimana del Palio delle Barche (dal 21 al 27 luglio), il primo weekend di agosto (1, 2, 3 agosto) e il primo weekend di settembre (5, 6, 7 settembre).

Non mancate!

 

Una breve passeggiata a Passignano dopo la pioggia primaverile!

sole! - Passignano sul Trasimeno, inverno 2014
sole! - Passignano sul Trasimeno, inverno 2014

 

Il lago Trasimeno: lo specchio d'acqua che fa da cornice alla mia vita.
Ho sempre amato conoscere aneddoti e curiosità sul mio territorio e, nonostante io abbia udito spesso storie e leggende che raccontano di battaglie reali, amori perduti e tesori nascosti sui fondali, sono ancora curiosa di scoprire, di imparare, di cercare, di guardare con gli occhi e col cuore di chi vede tali spettacoli ogni giorno, ma cerca di raccontarli come se fosse sempre la prima volta.


Contatti:

Serena Bianconi

P.IVA 03311160547

www.flickr.com/photos/serenabianconi


Tutte le immagini sono di proprietà di Serena Bianconi.
L'utilizzo, la copia, il salvataggio e l'alterazione non sono consentiti senza l'autorizzazione dell'autore.